Monza : 11° Trofeo d’Autunno

Monza, 20 novembre 2016

I nostri giovanissimi cavalieri in quel di Monza

I nostri giovanissimi cavalieri (con un intruso) in quel di Monza

A due settimane di distanza dalla gara di Carnago, sono tornati in pedana i nostri GPG per un trofeo organizzato dalla società Brianzascherma.

Una buona occasione per fare esperienza, visto che le gare lombarde sono da sempre ottimamente partecipate, e questo trofeo non ha fatto eccezione.

Anche questa volta, anche se non siamo riusciti a portare a casa nessuna coppa, abbiamo fatto dei bei miglioramenti. Ed in solo 15 giorni!!

Alessandro G. è riuscito a fare un girone con 3 vittorie, riuscendo a battere il comasco Colombo per 5-2, ribaltando l’identico risultato subito a Carnago. Manca ad Alessandro solo l’esperienza per gestire l’emozione dell’eliminazione diretta, ma continuando a fare gare non potrà che migliorare. Un bel 6+ per il suo 22° posto finale

Rompe il tabù dell’eliminazione diretta Giulio. Già nella precedente gara aveva messo in pedana i suoi miglioramenti, dovuti certamente ad una maggiore frequenza agli allenamenti rispetto alla scorsa stagione. Anche questa volta sfiorava il “pieno” nel primo turno, perdendo solo un assalto per 4-5. Ma finalmente riusciva a vincere il suo primo assalto a 15. Il segreto è stato il non arrendersi alle prime, inevitabili, difficoltà. Solitamente l’avversario non sale in pedana per lasciarci vincere, ed è normale che lotti per portare avanti la sua gara! Terminato un altalenante primo tempo 10-11, e finalmente ascoltando i consigli del Maestro a fondo pedana, con un veloce parziale di 5-0 della seconda frazione, Giulio portava a casa match e qualificazione. L’assalto dopo non era però tirato con la stessa cattiveria per tutto il tempo. Solo nel finale Giulio metteva in pedana la sua voglia di realizzare una piccola storica impresa. Ancora poco, bisognerà fare gare e crescere di convinzione. Ma un 7 il suo 12° posto finale lo merita.

Ancora un po’ di sfortuna per Simone, che vinti facilmente tutti gli assalti del girone si lasciava prendere dalla tensione nella fase di eliminazione diretta. Il primo match era saltato, ed il secondo non filava via così liscio come il risultato di 15-9 potrebbe fare pensare. Anzi, per alcuni momenti dell’assalto abbiamo anche dovuto rincorrere nel punteggio. Nell’assalto per entrare negli 8 incontrava il bergamasco Coiro, già secondo a Carnago e vincitore della gara di oggi. Ancora una volta era l’assalto con Simone la finale anticipata della gara, con una assalto lottato punto su punto, e con azioni degne di nota da entrambe le parti. I due ragazzi non si sono risparmiati, come i maestri a fondo pedana, e l’assalto si è risolto a pochi secondi dalla fine con una sfortunata parata e risposta di Simone che non ha centrato il bersaglio. Questa nuova sconfitta di misura contro il vincitore della gara fa capire che il nostro atleta è oramai pronto per il salto di qualità, che deve però essere accompagnato da una maggiore determinazione e coraggio nelle fasi decisive di un match. Diamo un 7 anche al suo 10° posto, ma con un piccolo “meno” che gli faccia trovare la giusta carica per la prossima gara.

Il più piccolo in gara, Alessandro M. (2004), che da pochi mesi fa scherma, ha messo in pedana tutto il suo entusiasmo per questo sport, ma la scarsa esperienza non gli purtroppo impedito di terminare all’ultimo posto. Per quest’anno dovrà cercare di imparare quanto più possibile, senza avere fretta e senza abbattersi se qualche gara non lo vedrà tra i protagonisti. La sua età gli consente di avere anche il prossimo anno tra gli atleti del GPG, quindi con la possibilità di potersi ancora misurare in queste gare con maggiore esperienza.

Prossimo appuntamento a Torino per gare a squadre U14, dove il Circolo sarà presente con 3 formazioni. Poi per gli allievi ci sarà il CAF a Como, dove si misureranno con i ragazzi della categoria Cadetti, utilissima esperienza sia per le successive gare, sia per cominciare a prendere contatto con la realtà che li aspetterà dal prossimo settembre. Quindi ultima gara dell’anno ad Ancona, per la prima prova nazionale GPG.

Sotto con gli allenamenti!!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>