1° torneo sociale di spada per non-vendenti

Torino, 17 giugno 2017

I partecipanti al torneo, da sx: Nevio, Maria, Giuseppe, il Maestro Paolo, Patrizia

I partecipanti al torneo, da sx: Nevio, Maria, Giuseppe, il Maestro Paolo, Patrizia

Abbiamo concluso anche questa grande avventura che è stata il corso di scherma per atleti non-vedenti. Considerando che è la prima volta che si pratica questa attività a Torino, e quindi è stato per tutti i partecipanti l’esordio assoluto nel nostro sport, avere avuto sei partecipanti è stato un successo assolutamente inaspettato. Solitamente questo genere di attività hanno mediamente 2-3 adesioni.

La specialità praticata è la spada, con alcuni accorgimenti regolamentari e di attrezzatura che permettono loro di effettuare gli assalti. Brevemente le differenze sostanziali dalla spada per normodotati è la guida al centro della pedana, che serve come riferimento per gli spostamenti, e la necessità di avere un contatto tra le lame prima di potere colpire l’avversario.

Abbiamo voluto concludere questa prima stagione, che è stata improntata sull’avviamento, quindi l’acquisizione delle regole e l’apprendimento dei movimenti di base, con un piccolo torneo tra i partecipanti.

Come nelle gare vere, si è cominciato con un girone per poi proseguire con l’eliminazione diretta a 10 stoccate. La gara è stata vinta dal “deux ex machina” del gruppo, nonchè riferimento imprescindibile dello sport per non-vedenti a Torino Giuseppe Valentini. In finale ha battuto l’altra veterana del gruppo Maria. Gradino più basso del podio per Nevio e Patrizia.

Il prossimo anno si comincerà con il corso agonistico, passando quindi all’utilizzo di attrezzature vere, con l’obbiettivo dichiarato di partecipare da protagonisti ai campionati italiani assoluti che si terranno a Milano esattamente da 1 anno.

Naturalmente ripartirà anche il corso di avviamento, per tutti quelli che vorranno avvicinarsi alla scherma per la prima volta. Appuntamento per a settembre!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>