Piemonte Zona Arancione : RIPARTONO GLI ALLENAMENTI

Torino, 29 novembre 2020

downloadA partire da oggi il Piemonte sarà “Zona Arancione”, un livello di rischio medio-alto, ma inferiore al precedente. Questa cambio di situazione, ci consente di riprendere gli allenamenti “in presenza”, già a partire dalla giornata di domani. L’alleggerimento delle restrizioni ha avuto origine dall’abbassamento degli indici di rischio pandemico, determinati dal ministero della sanità e dal Cts, questo per effetto dei sacrifici e delle rinuncie alle nostre buone abitudini che abbiamo applicato nelle scorse 3 settimane. Il Circolo è stato tra le realtà che, nonostante potessero proseguire l’attività in palestra, ha voluto prendere parte a questo momento di grave crisi in modo attivo, chiudendo le porte e ritornando all’attività a distanza tramite la piattaforma ZOOM. Ci sentiamo quindi fieri della nostra decisione, e della condivisione che ha trovato presso le famiglie ed i ragazzi, questi ultimi nonostante non vedessero l’ora di tornare in sala scherma, si sono applicati con impegno e costanza nella attività “ridotta”. Abbiamo quindi dato il nostro contributo, che anche se minimo e sicuramente non determinante in senso assoluto, è stato comunque importante per l’esempio civico che lo sport dovrebbe sapere dare sempre, e non solo in modo retorico quando tutto va bene.

Il ritorno in palestra non prescinde da tutte le norme ed i protocolli che sono comunque in vigore, tra l’altro proprio in occasione del licenziamento del DPCM 6 novembre 2020 da parte del governo, la Federscherma ha ulteriormente inasprito il protocollo di allenamento. Nei punti salienti, si è ribadito che non potranno essere utilizzati gli spogliatoi e le docce, pertanto i ragazzi dovranno arrivare possibilmente già cambiati, e così dovranno andare via al termine degli allenamenti. La mascherina dovrà essere tenuta bene indossata sul volto, per tutto il tempo di permanenza nella struttura, anche durante la fase attiva dell’allenamento. Per chi proviene da un comune di residenza diverso da Torino, sede del Circolo, dovrà avere con sè la documentazione che è stata inviata a tutti i soci, mentre per i residenti non è necessaria. Abbiamo modificato gli orari in funzione anche di un comodo ritorno a casa da parte di tutti, in considerazione del limite delle 22 per gli spostamenti senza autocertificazione.

Abbiamo pensato anche a quelli che non potranno essere presenti agli allenamenti, rimarrà quindi attiva la possibilità di collegarsi alla piattaforma ZOOM per seguire almeno la parte di preparazione atletica del Lunedì, Mercoledì e Venerdì. Restano sospesi i corsi di avviamento, che speriamo di potere riprendere dopo le festività natalizie, sempre considerando l’evoluzione della situazione sanitaria con le eventuale restrizioni all’attività in presenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>