Con il 2021 tornano le competizioni agonistiche

Torino, 23 gennaio 2021

slide_logoFinalmente comincia a verdersi una piccola luce in fondo al tunnel, grazie al progressivo miglioramento della situazione pandemica si cominciano nuovamente ad affacciare le competizioni nel nostro calendario agonistico.

Il primo fine settimana di febbraio potrebbe segnare l’ufficiale ripartenza, con la seconda edizione dell’International Fencing Challenge di Brescia, competizione che nella scorsa stagione riscosse un grande successo. Naturalmente si tratterà di una gara diversa, dove dovranno essere rispettati tutti i vigenti protocolli in materia di manifestazioni sportive. Avremo quindi un numero chiuso di partecipanti per ogni categoria, il limite di un solo accompagnatore per atleta, essendo una competizione riservata alle categorie Under14, con assegnazione dei posti a sedere in tribuna, percorsi separati per gli atleti, i tecnici ed i pochi spettatori, e per accedere alla struttura sarà necessario per tutti sottoporsi al tampone rapido di controllo. Ulteriore sforzo organizzativo per il C.O.L. con l’aggiunta di un giorno di competizioni rispetto alla scorsa edizione, per consentire il rispetto del numero massimo di presenze giornaliere all’interno della struttura. Parlando però della parte sportiva, che dovrà comunque essere quella più importante, lo scorso anno il nostro Luca Juravle si classificò al 6° posto della gara Ragazzi/Allievi, al termine di una prestazione per lui veramente buona, nonchè 1° classificato della sua categoria. Quest’anno ci riproverà presentandosi come “Allievo”, all’ultimo anno del Gran Premio Giovanissimi. Nella stessa gara di domenica iscritti anche Lorenzo Macera (2007) e Ramon Soncin (2008). Nella stessa giornata, ma in mattinata, sarà invece in pedana nella gara Maschietti/Giovanissimi il nostro Guido Maria Frangioni (2009). Sabato, tra le altre gare in programma, ci sarà l’esordio agonistico della nostra Amanda Traverso (2010), nella categoria Bambine/Giovanissime. Le iscrizioni non sono ancora chiuse, abbiamo tempo per aggiungere qualche altro atleta alla “entry list” della competizione.

Riparte anche il calendario federale nazionale per le categorie “Cadetti” e “Giovani”. In programma a metà mese di febbraio un “Test Event” a Lignano Sabbiadoro. Saranno ben 4 le giornate di gara, che vedranno in pedana tutte e le specialità, da giovedì 11 a domenica 14. Le gare maschili saranno nel fine settimana, sabato 13 i “Cadetti” e domenica 14 i “Giovani”. Questo “Test Event”, che vedrà anche in questo caso attivi tutti i protocolli previsti per gli eventi sportivi, sarà riservato a soli 49 atleti di ogni categoria, che verranno selezionati sulla base delle pre-iscrizioni in base al ranking nazionale di categoria.

Con l’anno nuovo è anche cominciato il nostro secondo torneo sociale. Questa volta saranno 10 le prove previste, con lo scarto dei 3 peggiori risultati. In palestra sono appese le date di tutti gli appuntamenti. Naturalmente da tenere sempre d’occhio, perchè il presentarsi di possibilità di nuove attività potrebbe modificare qualche data.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>