II° prova interregionale Piemonte/Lombardia: 3 podi per il Circolo

Asti 6-7 gennaio 2018

Nella foto i nostri ragazzi impegnati nelle gare della giornata di sabato, da sx: Luca, Ale G., Matteo, Visal, Tommaso, Giulio e Lorenzo

Nella foto i nostri ragazzi impegnati nelle gare della giornata di sabato, da sx: Luca, Ale G., Matteo, Visal, Tommaso, Giulio e Lorenzo

Comincia nel migliore dei modi l’anno per i nostri atleti, impegnati nel weekand dell’Epifania in quel di Asti per la seconda prova interregionale con la Lombardia. La rivincita della gara disputata ad ottobre, questa volta però sono stati i lombardi a venire in Piemonte. Una ottima occasione per testare il lavoro svolto fino ad oggi, e bisogna dire che i ragazzi si sono fatti trovare pronti all’impegno.

Volendo andare in ordine crescente di età, si comincia con il doppio bronzo portato a casa da Luca e Lorenzo M. nella categoria “Maschietti” (2007). Se per Luca è stata la conferma del medesimo piazzamento ottenuto “all’andata”, per Lorenzo è un passo in avanti che lo porta sul podio. Gara condotta bene da entrambi fino dal girone del primo turno, dove entrambi vincevano tutti gli assalti. Nei vari turni di diretta non sono mancate le difficoltà, come l’assalto del turno da 32 per Luca o quello dei 16 per Lorenzo, entrambi li hanno saputi superare con determinazione e intelligenza, senza mai perdersi d’animo e vincendo con grinta all’ultimo respiro. Per entrambi un ulteriore passo avanti verso la prossima gara nazionale di fine Marzo.

Nella gara dei “GIovanissimi” (2006) sono stati Matteo e Tommaso a macinare stoccate e turni, fino ad arrivare Matteo sul podio e Tommaso subito a ridosso. Matteo è reduce da un inizio di stagione decisamente brillante, e questo a forse influito su un inizio di gara un po’ troppo nervoso, ma è ovvio che salendo i risultati salgono anche le ambizioni dei ragazzi e di conseguenza anche la tensione che devono imparare a gestire. Tommaso invece era voglioso di migliorare la prestazione di Treviso, e ha messo in pedana da subito determinazione e cattiveria agonistica. Le dirette sono state vinte da entrambi con grande sicurezza, anche se Matteo deve ancora migliorare la sua gestione degli atleti mancini, ed hanno perso di poco solo con in due che hanno poi disputato la finalissima. Anche per loro un risultato in crescendo, alla prima prova terminarono 12° e 13°, adesso Matteo è addirittura rientrato in corsa per aggiudicarsi il titolo di campione regionale della categoria.

Bene, ma non benissimo i nostri “Ragazzi” e “Allievi” (2005 e 2004). Filippo e Marco, al loro esordio assoluto nel mondo delle competizioni schermistiche, hanno dovuto prima di tutto battere l’emozione e poi anche un avversario a testa, che non è malaccio. Il nostro Pippo per poco non ne batteva un altro e, soprattutto, non gli riusciva il colpaccio di arrivare alla seconda diretta alla prima gara della vita. Gabriele riscattava la bruttissima gara di ottobre con un buon piazzamento in questa, ma soprattutto dando continuità ai progressi visti a Treviso, e questo era quanto ci si aspettava da lui. Sottotono Lorenzo A., che della compagnia è l’atleta di punta. Girone tentennante con 3 vittorie e altrettante sconfitte, poi dono avere vinto la prima diretta benissimo, nella seconda si perdeva dietro alle sue paure, e finiva per cedere il passo all’avversario. Con i nostri 4 moschettieri si lavorerà anche sull’aspetto emotivo di una gara, che troppo spesso prende il sopravvento su quello tecnico, portandoli a dare meno di quanto potrebbero.

I “grandi” hanno gareggiato in un campionato regionale per “Cadetti” (U17) e “Giovani” (U20). Gara purtroppo troppo disertata che ha visto al via appena 10 concorrenti e nessuno dei big della regione, che pure può vantare atleti molto competitivi in ambito nazionale. Non ha sfigurato i nostri con Giulio che si è piazzato al 5° posto, anche se con il rammarico di non avere tirato la diretta per il podio con la necessaria carica agonistica, e Visal al suo esordio agonistico che strappava un 7° posto e una prestazione complessivamente buona. Sfortunato invece Ale G che non riusciva a superare lo scoglio del girone eliminatorio.

In ogni caso è stata una gara di spessore per il nostro Circolo, che fa assoutamente ben sperare per un roseo proseguo della stagione…………………C’moooon Ramon!!!

 

Allenamenti e festa di Natale

natale_2017Gentili Soci,

anche quest’anno è terminato, e con l’approssimarsi del Natale abbiamo deciso di dedicare un allenamento per festeggiare tutti assieme e scambiarci gli auguri per un felice Natale e un magnifico Anno Nuovo. Quindi venerdì 22 dicembre praticheremo tutti assieme lo sport dell’allegria e della condivisione, con una festa alla quale tutti voi ed i vostri familiari sono invitati ad intervenire. Con l’occasione ne approfitteremo anche per fare il punto della stagione e presentare gli appuntamenti più importanti del 2018 schermistico.

Come ogni anno la ripresa dell’attività agonistica sarà subito per il ponte dell’Epifania, questa volta con la 2° prova Interregionale G.P.G. ad Asti, dove si disputeranno anche i campionati regionali per Cadetti/Giovani. Avremo quindi impegnati tutti i nostri agonisti, motivo per cui sono programmati degli allenamenti nel periodo festivo:

Mercoledì 27 e Venerdì 29 dicembre

Mercoledì 3 e Venerdì 5 gennaio

Le iscrizioni per la gara dovranno essere versate entro il 29 dicembre, mentre le armi andranno lasciate per il controllo pre-gara entro il mercoledì 3 gennaio.

Gli orari di inizio allenamento saranno per tutti le 17:30. Naturalmente le porte sono aperte per tutti coloro vogliano partecipare assieme ai nostri atleti.

 

Allenamento speciale per Allievi & Cadetti

Foto di gruppo al termine dell'allenamento

Foto di gruppo al termine dell’allenamento

Bel pomeriggio di scherma per i nostri ragazzi e per i fiorettisti venuti da altre società che si sono voluti unire a noi in questa “sudata”.  Allenamento speciale per le categorie “Allievi” (2004) e “Cadetti” (2001-2002-2003), in tutto 12, un buon numero per la prima proposta di questo tipo, arrivati da Club Scherma Cuneo, Club Scherma Associati di Asti e Club Scherma Chivasso.

Prima parte fatta da un’ora di sana preparazione atletica curata dal nostro allenatore Giancarlo, a seguire i ragazzi sono stati suddivisi in due gironi con assalti a 5 stoccate con il tempo regolamentare, poi un match a squadre miste con assalti a 4 stoccate senza tempo.

Per tutta la parte schermistica i ragazzi sono stati seguiti dal Maestro Paolo, che non ha mancato di dispensare consigli a tutti i partecipanti, indipendentemente dalla società di appartenenza, come voleva lo spirito di una giornata di allenamento che doveva essere anche di crescita per tutti i partecipanti. Al più presto daremo la data per un secondo incontro, per intanto in bocca al lupo a tutti i cadetti che la prossima settimana saranno impegnati nella gara nazionale di Foggia.

La galleria fotografica dell’allenamento

Corsi promozionali di avviamento alla scherma 2017

Comincia il conto alla rovescia per il termine delle selezioni ai corsi di avviamento alla scherma della nostra Academy di fioretto. La “dead line” è fissata per il prossimo 31 ottobre. Sono già quasi esauriti i 20 posti disponibili, per chi fosse interessato consigliamo di muoversi senza nessun ulteriore indugio!!!Volantino_RF

Allenamento CAF a Como

Como, 23 dicembre 2016

20161223_155328[1]Anche oggi, antivigilia natalizia, c’è stata l’occasione per confrontarsi e crescere. Quest’anno abbiamo deciso che i CAF, allenamenti che la Federazione inserisce nel calendario agonistico ufficiale, li svolgeremo in Lombardia, nella sede di Como, sia per l’elevato numero dei presenti che per l’organizzazione dell’allenamento certamente all’altezza di quanto ci si può aspettare. Ed il successo, o il continuo insuccesso, di una certa cosa non può che trovare risposta in queste due imprescindibili condizioni.

Questi allenamenti sono riservati alle categorie Allievi (2003) e i tre anni dei Cadetti. Sono stati circa 60 i partecipanti, tra maschi e femmine, per 5 ore di intenso allenamento nelle due sale della storica società della Comense. Dopo la parte di lavoro atletico, ottimamente organizzata da ben 2 preparatori, si è passati alla scherma, con una prima parte di riscaldamento seguita da un girone da 7 assalti, e poi ad una seconda parte con i ragazzi divisi in squadre miste ed assalti alle 45 stoccate, e quindi una parte finale con assalti liberi a 15. Una giornata veramente intensa e proficua.

Adesso ci sarà lo stop natalizio dell’attività, che per tutte le altre categorie del Circolo era già iniziata da mercoledì scorso, la ripresa per tutti sarà per lunedì 2 gennaio 2017. In occasione poi dei campionati regionali ci sarà un allenamento nella mattinata dell’epifania dalle 10 alle 12.

Auguriamo a tutti i nostri soci, ed alle loro famiglie, un sereno Natale e un felice inizio di nuovo anno, certi che saprà regalarci quelle grandi soddisfazioni che la prima parte della stagione ha promesso per tutti!! Avanti così e…..C’moooon Ramon!!