NUOVE DISPOSIZIONI PER EMERGENZA CORONA VIRUS

Gentili Soci e familiari, 

Su disposzione del Comune di Torino, giunta nella mattinata di oggi, abbiamo ordinato il blocco totale di tutte le attività del Circolo, sia per quanto riguarda i corsi di Avviamento che per gli atleti della sezione agonistica.

Riteniamo che in questo momento la salute pubblica, e di conseguenza dei nostri soci, sia cosa di primaria importanza, e che non si possa derogare in alcun modo a questo provvedimento.

Capiamo che per i ragazzi sarà un momento di delusione, più volte hanno dimostrato nei fatti il loro attaccamento alla società e la loro passione per la scherma, ma se lo sport è soprattutto educazione, mai come in questo momento di crisi del paese deve esserlo, senza se e senza ma. Competizioni, risultati, gare, prestazioni, devono passare in secondo piano davanti alla necessità di rimanere uniti e responsabili, e dimostrare di essere una società e non solo un insieme di persone.

La scorsa settimana le disposizioni consentivano di praticare un attività di allenamento limitata e con precise prescrizioni per la sicurezza degli utenti, le stesse già ci avevano lasciato molti dubbi sull’opportunità di proseguire. Questi dubbi sono stati oggi fugati dall’ultima comunicazione da parte delle istituzioni, e anche dalle notizie dell’ultimo fine settimana sull’evolversi della situazione nella nostra regione.

Cercare nelle pieghe di queste disposizioni, che comunque vengono redatte da esseri umani, e quindi per definizione imperfette, la dimenticanza o l’errore che possa consentire una parziale continuazione dell’attività, non sarebbe solo da persone arroganti ma da veri IRRESPONSABILI.

Approfitteremo di questi giorni per fare piccoli lavoretti di manutenzione alla palestra ed alle attrezzature in riparazione, nonchè le consuete operazioni di pulizia e igenizzazione. Quando riapriremo, è ovviamente ci auguriamo sia il più presto possibile, i nostri ragazzi troveranno una sala d’armi in perfetto ordine ed efficenza. Pronti a ripartire immediatamente, senza ulteriori ritardi.

Certi della vostra compresione e collaborazione, vi auguriamo di passare al meglio questo brutto momento, e di rivederci al più presto in pedana.

Il presidente pro-tempore

PAOLO CUCCU

Saranno 2 i WORKSHOP di fioretto nel periodo Natalizio

workshop 1 modulo 19-20

workshop 2 modulo 19-20

Parte il grande progetto di questa stagione, per l’attività agonistica del nostro Circolo. Si tratterà di una serie di giornate di allenamento, con una metodologia mai utilizzata fino ad oggi nel mondo della scherma. In ogni giornata si alternerà una attività “classica”, con assalti di scherma e lezioni individuali, ad una specifica con una figura di alto livello. Nel primo modulo avremo la fiorettista della nazionale assoluta Martina SINIGALIA, atleta con un palmares invidiabile fatto di titoli conquistati già dal primo anno di GPG. Lo scopo dell’allenamento con lei non sarà solo di confronto in pedana attraverso uno, o più assalti, ma concentrarsi su cosa fa un atleta di alto livello durante una seduta di allenamento: come si riscalda, cosa fa e soprattutto cosa cerca, la stratagia da adottare e qualche utile consiglio dato da un atleta ad un altro atleta. Avremo poi un incontro con un arbitro internazionale quale Alberto VISCARDI, con cui i ragazzi potranno confrontarsi, ascoltare l’interpretazione del regolamento e fare tutte le domande che vorranno per chiarire la loro idea di scherma. Verrà poi l’armiere Maurizio MICHELESSI a spiegare come funziona la loro arma, perchè va tenuta in efficenza e come si deve conservare e averne la massima cura. La parte atletica sarà curata dal dott. Giancarlo CALANNI, che già da anni collabora con il Circolo. Ogni giornata avrà uno, o due, incontri, con un programma esteso sui quattro giorni, dal 27 al 30 dicembre.

Nel secondo modulo, che andrà dal 3 al 6 gennaio, l’atleta di alto livello che interverrà sarà Piero FRANCO, avremo quindi un alternarsi da un atleta donna ed uno uomo, sempre però con lo scopo di apprendere una didattica di allenamento. Impararemo a “rubare” i segreti dei campioni. I successivi moduli saranno durante il periodo delle vacanze di carnevale e quindi a pasqua, per essere poi al massimo quando arriverà il momento più importante della nostra stagione agonistica.

L’orario di ogni giornata sarà dalle 9 alle 12 e dalle 14 fino alle 18, il pranzo è libero. Il contributo per ogni singolo modulo è di 80euro, chi parteciperò ai primi due avrà un contributo complessivo di 150euro. Se qualcuno non riesce ad essere presente a tutti i giorni, o vuole fare solo una singola giornata il contributo è di 30euro. Le iscrizioni ed il versamento (che ricordiamo va effettuato sul c/c del Circolo), vanno formalizzate entro il 20 dicembre, per permettere la migliore organizzazione possibile dei WORKSHOP. Saremo naturalmente lieti di ospitare anche atleti di altre società che desiderino partecipare, la crescita comune significa crescita di tutti,

OPEN DAY SCHERMA 2019

Open Day 19

Tornano le porte aperte al Circolo per assistere ad un vero allenamento di scherma.

Domenica 22 settembre ci sarà questa possibilità, e non solo, volendo si potrà anche fare una lezione di prova.

Al mattino ci sarà un allenamento per i bambini del 2008-2009-2010 dalle 10.00 alle 12.00

Al pomeriggio allenamento per i ragazzi dal 2003 al 2007

Per provare è sufficiente essere accompagnati da un genitore ed essere vestiti con tuta da ginnastica e scarpe adatte alla palestra. La durata della prova sarà di circa 60 minuti, nei quali verranno illustrati i fondamentali del fioretto, nonchè le regole principali e si potrà anche fare un vero assalto di scherma.

Per qualsiasi informazione potete contattare il numero 329.8450469 oppure info@ramonfonst-scherma.it

 

Presentazione della stagione 2018/19

Torino, 24 settembre 2019

Una veduta del palazzetto Le cupole che ospiterà la nostra competizione di gennaio 2019

Una veduta del palazzetto Le cupole che ospiterà la nostra competizione di gennaio 2019

Come annunciato a tutti i soci, ieri ha avuto luogo l’annuale riunione di presentazione della stagione del nostro Circolo. Come sempre l’affluenza è stata eccezionale, a dimostrazione del grande coinvolgimento che hanno non solo i nostri atleti, ma anche i loro genitori.

In apertura è stato discusso dell’attività per gli U10, ovvero i bambini nati dal 2009, che rientrano ancora in una categoria non-agonistica. Per loro quest’anno sarà prevista una attività di manifestazione regionali, con la possibilità, qualora le date lo consentano, di andare a fare una prova in Lombardia o Liguria, giusto perchè anche loro comincino ad assaporare il clima della scherma agonistica e delle trasferte. A fine novembre, presso la nostra sede, faremo una simulazione di gara, per cominciare a preparare tutti agli appuntamenti ufficiali, e per l’occasione vedremo anche di coinvolgere le altre società vicine. I giorni di allenamento per questa categoria sono lunedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.30

Il GPG, dal 2005 al 2008, avrà il primo appuntamento agonistico questa domenica con la gara di Carnago, la settimana successiva ci sarà quella amichevole di Asti. Agli appuntamenti più importanti della categoria restano le gare federali, la cui prima sarà a Bergamo il prossimo 10/11 novembre. Successivamente ci sarà la prova nazionale di Treviso, di cui abbiamo già il calendario con giorni e orari delle varie categorie. Da quest’anno avremo anche la prestigiosa gara internazionale di Parigi “Marathon Fleuret”, il campionati nazionalia squadre e si concluderà con il Gran Premio Giovanissimi a Riccione. Come per le scorse stagioni verrà inserita una gara tutti i mesi, in modo da non lasciare troppo tempo tra una competizione federale e l’altra senza gareggiare. Vengono confermati gli allenamenti con le altre società piemontesi che praticano il fioretto, il primo sarà il prossimo 13 ottobre a Cuneo. Gli atleti della categoria Allievi verrano anche coinvolti negli allenamenti intersala con i più grandi delle categorie Cadetti e Giovani, al fine di cominciare ad introdurli in quella che sarà la loro categoria dalla prossima stagione. I giorni di allenamento saranno Lunedì dall 18.00, il Mercoledì ed il Venerdì dalle 17.30, fino alla chiusura della sala.

Per l’attività dei Cadetti, Giovani e Seniores, quets’anno l’obiettivo principale sarà la partecipazione alla Coppa Italia di categoria, che avrà luogo a Casale Monferrato, ed il campionato nazionale a squadre. Per la prima fascia tutti sono chiamati a partecipare, il primo appuntamento sarà la prova nazionali dei Cadetti a Foggia il prossimo 28 ottobre. I campionati regionali per i Cadetti/Giovani saranno ad Asti per il 17/18 novembre, mentre il campionato regionale Assoluto sarà a Torino il 1/2 dicembre, queste gare serviranno anche per preparare la seconda prova nazionale Cadetti di Terni e la qualificazione all’Open assoluto di Zevio. Entrambe le ultime gare saranno a Gennaio 2019. Gli orari ed i giorni di allenamento per questi ragazzi saranno i medesimi che per il GPG, il primo allenamento intersala sarà presso la nostra palestra il 20 ottobre, e coinvolgerà anche la categoria Allievi.

L’ultimo fine settimana di gennaio, 26 e 27, il nostro Circolo organizzerà la seconda prova GPG di qualificazione per Riccione, per spada e fioretto, ed anche il campionato regionale assoluto di spada. Dopo 9 anni esatti il Circolo organizza una competizione federale, allora furono i campionati regionali a squadre e individuali di spada, ed è una occasione importante anche per diventare ancora più un gruppo unito. Cerchiamo quindi volontari che ci aiutino per la realizzazione di questo evento. Venerdì 25 gennaio, nel pomeriggio, ci sarà da allestire il Palazzetto Le Cupole, luogo di gara, ovvero montare le padene, collegare rulli e apparecchi e quant’altro serva per la competizione. Sabato e Domenica, durante la gara, serviranno persone per il servizio di controllo accessi al parterre e per tenere in ordine la struttura, domenica pomeriggio con il concludersi delle gare cominceremo anche le operazioni di smantellamento delle pedane, per consentire alla ditta che ce le noleggia di potere caricare e ritornare presso la propria sede. Divideremo il fine settimana in quattro momenti : mattino e pomeriggio del sabato e mattino e pomeriggio della domenica. Per ogni settore serviranno almeno 6 persone, possiamo quandi fare una turnazione ed evitare di coinvolgere per tutti giorni i nostri volontari.

Ricordiamo a tutti che è bene che si dia spesso una controllata al materiale, e nel caso si noti un deterioramento o una qualche disfuzione (specie dei giubbetti elettrici), segnalarlo subito agli istruttori e lasciare il materiale in armeria.

Buona stagione a tutti!!!!

Allenamenti anche a Luglio

Quelli degli allenamenti anche a Luglio!!!

Quelli degli allenamenti anche a Luglio!!!

Continua la sessione estiva di preparazione per la stagione prossima. Anche se a ritmo ridotto come frequenza settimanale, la palestra è aperta il Lunedì e Giovedì, la partecipazione continua ad essere alta. Sfidando il caldo estivo, mitigato dalla felice posizione dei nostri locali, sono sempre almeno 15 i nostri atleti che vengono a sudare per migliorarsi, e non si suda solo per il caldo!!

Gli allenamenti estivi proseguiranno anche a Luglio, poi ci sarà il meritatissimo stop per tutti, prima di un inizio a tambur battente. I primi nostri atleti cominceranno già l’ultima settimana di Agosto con il ritiro a Ponte di Legno (BS), assieme ad altri coetanei di ogni categoria provenienti da tutta Italia, questi saranno accompagnati dal Maestro Paolo. Dal 3 al 7 settembre ci sarà uno stage di inizio anno, per un allenamento intenso che tolga tutte le tossine delle vacanze e ci rimetta in linea per l’inizio ufficiale degli allenamenti che è fissato per Lunedì 10 settembre, con il consueto lavoro con il nostro preparatiore atletico dott. Giancarlo Calanni. Da tale data sarà anche possibile comionciare a fare le lezioni di prova per tutti quelli che desiderino avvicinarsi alla scherma con noi.

E le sorprese non finiscono qui, con il nuovo anno avremo anche un nuovo istruttore che viene ad aggiungersi ai nostri già presenti nello staff, ma la presentazione ufficiale sarà più avanti, anche se i partecipanti agli allenamenti estivi hanno già avuto modo di conoscerlo in anteprima. Giusto per stuzzicare la curiosità di tutti, vi possiamo anticipare che si tratta di un ex-atleta della nazionale italiana……………C’moooooon Ramon!!!